Treni Busalla-Genova Via Luigi Ghiglione! DIFENDIAMO I CUSTODI DEL TERRITORIO! DEPURAZIONE IN BOLLETTA, QUALI RISPOSTE? Con i lavoratori di Ansaldo E ora? GENOVA-CASELLA, OCCASIONE PERSA! Bilancio, le nostre 10 proposte La sanità interrotta Ciao Giulia quale futuro? Aereoporto di Genova: PIANO SOCIALE INTEGRATO, UN RITARDO DI 10 ANNI

La nostra comunità, la mia famiglia

Un altro modo di fare politica per amministrare bene la nostra terra
con l'ascolto di tutti, il saper fare e un progetto unitario:

corriamo insieme!

La mia attività in cifre

Dati aggiornati al 17/01/2024

75

PROPOSTE DI LEGGE

631

INTERROGAZIONI

71

MOZIONI

525

ORDINI DEL GIORNO IN AULA

21 ore fa
Armando Sanna

L'INTERVISTA🎤

Su Qui e non solo dintorni ho parlato di diversi temi e di Valpolcevera.

✅Raccolta differenziata e tariffe
✅Rapporti difficili fra Genova e comuni metropolitani
✅Villa Serra
✅Frana di Ceranesi
✅La gestione del Lupo

Articolo completo nel primo commento👇
... Vedi di piùVedi meno

LINTERVISTA🎤

Su Qui e non solo dintorni ho parlato di diversi temi e di Valpolcevera.

✅Raccolta differenziata e tariffe
✅Rapporti difficili fra Genova e comuni metropolitani
✅Villa Serra
✅Frana di Ceranesi
✅La gestione del Lupo

Articolo completo nel primo commento👇
2 giorni fa
Armando Sanna

DIGA, QUALE FUTURO?

Nel Consiglio regionale di oggi si discute del finanziamento per 57 milioni di euro quale contributo marginale per la realizzazione della discussa seconda fase della diga foranea del porto di Genova.
Nel contesto in cui la nostra Regione sta vivendo, di estrema incertezza.
Ad oggi mancano prima di tutto le condizioni tecniche – oltre che politiche, di chiarezza e di trasparenza - perchè la Regione possa giustificare l’assunzione di una responsabilità economica che graverà ogni anno sul bilancio regionale con un costo di 4 milioni di euro.
Un quadro troppo incerto e rischioso.

Non siamo certo quelli del "no" come ci vogliono dipingere. Siamo quelli però delle decisioni responsabili e funzionali alle esigenze di tutti i cittadini liguri.
... Vedi di piùVedi meno

DIGA, QUALE FUTURO?

Nel Consiglio regionale di oggi si discute del finanziamento per 57 milioni di euro quale contributo marginale per la realizzazione della discussa seconda fase della diga foranea del porto di Genova.
Nel contesto in cui la nostra Regione sta vivendo, di estrema incertezza.
Ad oggi mancano prima di tutto le condizioni tecniche – oltre che politiche, di chiarezza e di trasparenza - perchè la Regione possa giustificare l’assunzione di una responsabilità economica che graverà ogni anno sul bilancio regionale con un costo di 4 milioni di euro.
Un quadro troppo incerto e rischioso.

Non siamo certo quelli del no come ci vogliono dipingere. Siamo quelli però delle decisioni responsabili e funzionali alle esigenze di tutti i cittadini liguri.
3 giorni fa
Armando Sanna

UN TAVOLO PERMANENTE SULLA CELIACHIA

Appena conclusa la settimana della celiachia, un anno dopo l'incontro che ebbi con l'associazione AIC Liguria APS, è notizia di oggi la nascita del tavolo permanente sulla Celiachia in regione Liguria.
In quella sede affrontammo, fra gli altri, anche questo problema.

L'istituzione di questo tavolo sarà di ulteriore supporto ai 6150 celiaci presenti nella nostra regione.
Sono celiaco da oltre 15 anni e questo è un grande risultato ed un ulteriore supporto a tutti coloro che convivono con questa patologia.
... Vedi di piùVedi meno

UN TAVOLO PERMANENTE SULLA CELIACHIA

Appena conclusa la settimana della celiachia, un anno dopo lincontro che ebbi con lassociazione AIC Liguria APS, è notizia di oggi la nascita del tavolo permanente sulla Celiachia in regione Liguria.
In quella sede affrontammo, fra gli altri, anche questo problema.

Listituzione di questo tavolo sarà di ulteriore supporto ai 6150 celiaci presenti nella nostra regione.
Sono celiaco da oltre 15 anni e questo è un grande risultato ed un ulteriore supporto a tutti coloro che convivono con questa patologia.

Comment on Facebook

Bravo

Un Grande come sempre 💋👋

👏🏼👏🏼👏🏼

👏👏👏

Creiamo un nuovo valore con il territorio

Dall’amore per Sant’Olcese e la Valpolcevera è nato il mio modo di fare politica, tra le persone e con le persone.
Per nuove opportunità di incontro e sviluppo, per tutti.

In mezzo alle persone, per ascoltare

Ascoltare ognuno dei miei concittadini è sempre fondamentale.
In ogni occasione. Perché così possiamo capirci e partecipare alla vita sociale.
Per correre tutti insieme per la nostra terra, più veloci e più forti!

Partecipa anche TU!

#CORROCONSANNA
È bello condividere i progetti che abbiamo in mente e i sogni che abbiamo nel cuore – magari in una corsa o in una passeggiata nel verde!
Ti aspetto!

CORRI

Rimani aggiornato sulle mie ultime novità

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy.*